FAQ

Che programmi segue la Scuola Italiana a Tirana?

Scuola Italiana a Tirana utilizza programmi riconosciuti sia dal Ministero dell’Istruzione Italiano che dal Ministero dell’Istruzione Albanese.

Chi sono gli insegnanti della Scuola Italiana a Tirana?

Tutti i nostri insegnanti sono madrelingua abilitati, compresi quelli di lingua inglese e lingua albanese. Scopri di più sul nostro staff.

Quali sono i vostri orari?

Alla Scuola Italiana le lezioni iniziano alle 08:30 e terminano alle 13:30, sono però previste attività di accoglienza a partire dalle 07:30 e di doposcuola fino alle 17:00. La struttura funziona poi nelle ore serali come centro corsi  e certificazioni PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri).

Quali sono le vostre tariffe?

Per conoscere le nostre tariffe vi invitiamo a contattarci per visionare la brouchure per l’anno in corso.

A quale fascia di età vi rivolgete?

La scuola elementare accoglie studenti dai 6 agli 11 anni, dal prossimo anno scolastico è prevista anche l’apertura della scuola media. I corsi di lingua pomeridiani e serali invece, sono aperti a tutti: adulti e bambini a partire dai 5 anni. Per i piú piccoli la Scuola Italiana ha attivato una collaborazione con il Kopshti i Gjelber dove le nostre insegnanti svolgono attività di avviamento alla letto-scrittura in lingua italiana.

Se mio figlio non parla italiano può frequentare questa scuola elementare?

Si. Fin dalla prima classe è previsto un percorso di potenziamento per i bambini non madrelingua, che favorisca un rapido inserimento.

E’ previsto il servizio di trasporto?

Si, Scuola Italiana fornisce il servizio di trasporto ai propri alunni. Per conoscere le tariffe non esitate a contattarci.

Perchè proporre a mio figlio un percorso plurilingue

l bilinguismo infantile è diverso dall’apprendimento di una seconda lingua in età adulta: è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza occasioni di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle. Crescere con più di una lingua può dare una serie di vantaggi linguistici e mentali. Queste abilità spesso comportano vantaggi nello sviluppo delle capacità di lettura e scrittura, nella comprensione della lingua usata a scuola, e nell’apprendimento di una terza o quarta lingua.

Che cosa vuol dire studiare in italiano?

Studiare IN Italiano significa immergersi totalmente in uno stile di vita, non solamente avvicinarsi alla IV lingua più studiata al mondo, alla sua storia, all’arte, alla musica, ma anche alla modernità dell’industria italiana e del Made in Italy, costruendo sulle proprie conoscenze il proprio futuro.

Gli studenti della scuola sono tutti italiani?

No. Scuola Italiana a Tirana è aperta agli studenti di tutte le nazionalità.

Siete una scuola riconosciuta?

Si. Scuola Italiana a Tirana è una scuola riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione con delibera del CdM 764/2017.

I vostri alunni indossano una divisa?

Si. E’ previsto l’utilizzo della divisa. Il costo delle divise varia in base al numero di capi richiesti e non è incluso nella retta mensile.

Offrite un servizio mensa?

Si. Il servizio mensa di Scuola italiana a Tirana è fornito in collaborazione con un ristorante certificato dal Ministero della salute, che lavora nel completo rispetto degli standard igienico sanitari EU. I nostri menù vengono approvati da un nutrizionista e sono soggetti a revisione stagionale.

Quale politica seguite in materia di vaccinazioni e salute?

Scuola Italiana a Tirana segue quanto indicato dai Ministeri dell’Istruzione Italiano e Albanese per le azioni dirette alla prevenzione, al contenimento e alla riduzione dei rischi per la salute pubblica. In materia di vaccinazione, al momento dell’iscrizione verrà richiesta fotocopia del libretto di vaccinazione di ogni studente. La mancata presentazione della documentazione attestante l’adempimento degli obblighi vaccinali comporterà la decadenza dell’iscrizione.